x
Visite guidate   |  

L'evento: Tra luci e ombre: i luoghi, i tempi e l'eredità di Caravaggio a Roma
Dove:  da piazza di Sant'Eustachio a piazza San Lorenzo in Lucina
Con: Susanna Falabella
 Quando: sabato 25 giugno

prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità")

Poche strade di Campo Marzio e pochi anni degli inizi del Seicento: lì e in quel breve volgere di tempo si è giocato il destino della storia della pittura europea.
E' quasi allo scadere del Cinquecento - nella seconda metà degli anni Novanta - che Michelangelo Merisi da Caravaggio, da non molti anni a Roma, ottiene la protezione del potente cardinale Francesco Maria Bourbon del Monte, residente in Palazzo Madama.
Il trampolino di lancio per una tanto attesa visibilità nella città papale è la conquistata commissione delle tele per San Luigi dei Francesi. In una successiva, vertiginosa sequenza di eventi, che vedono partecipi i più influenti protagonisti della città papale e scalati tutti entro il fatale 28 maggio 1606 - quando, coinvolto in una rissa che condusse alla morte di Ranuccio Tomassoni, Caravaggio sarà costretto a lasciare Roma per sempre - il pittore ascende all'apice della notorietà, come attestato dalle tante opere richieste per ornare cappelle gentilizie o arricchire, con una ventata di audace, e talvolta controversa modernità, le più prestigiose collezioni d'arte.



Dipinti sublimi, solo in pochi però rimasti nelle sedi originarie: troppi quelli dislocati altrove, dispersi come furono nei mille rivoli del mercato o, peggio, perduti.

Quando Caravaggio abbandona Roma, per avviare un nuovo intensissimo tempo della sua vita e della sua pittura, il suo lascito è però immenso: ancorato alle opere all'epoca visibili in città e che furono visionate, studiate (ma anche imitate e copiate) dai caravaggeschi di prima e seconda generazione
Un itinerario non convenzionale per riscoprire, attraverso la narrazione con il ricorso a fonti meno prevedibili e i percorsi materiali per le più seduttive vie del centro storico, i luoghi e i tempi  di Caravaggio a Roma e le dinamiche corresponsabili della sua preziosa eredità.

Susanna Falabella


Costo della visita + servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza: 11,00 euro soci e studenti fino a 26 anni di età; 13,00 euro non soci.
Durata della visita
:
2h e 15' circa.
Nota sull'itinerario che non prevede l'ingresso nelle chiese (solo esterni): passeggiata di Storia e Arte con inizio in piazza di Sant'Eustachio e conclusione in piazza San Lorenzo in Lucina.
Appuntamento: in piazza di Sant'Eustachio, davanti alla chiesa, alle ore 18:45.

RINNOVO QUOTA ASSOCIATIVA
N.B.
Chi dovesse rinnovare la quota associativa (15,00 euro) potrà effettuare il rinnovo in questa occasione utilizzando, se lo desidera, la visita omaggio (in questo caso la quota da consegnare in busta chiusa sarà: 15,00 euro rinnovo quota associativa + 0,00 visita omaggio).

Per chi desidera effettuare il pagamento tramite bonifico (non è obbligatorio: è possibile effettuare il pagamento in contanti il giorno stesso della visita consegnando, però, cortesemente, la quota esatta).
COORDINATE BANCARIE

Destinatario: Susanna Falabella - via Genova 18; 00184 Roma
Banca: UniCredit
IBAN: IT50L0200805203000400965863
Importo: 11,00 euro
(visita socio); 13,00 euro (visita non socio); 15,00 (rinnovo quota associativa).
Causale: 
pagamento n. visita socio/visita non socio /rinnovo quota associativa.

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-