x
Visite guidate   |  



L'evento: Michelangelo e Roma: i luoghi, i tempi e le forme del genio
Dove: da piazza della Cancelleria a piazza del Campidoglio
Con: Susanna Falabella
Quando: sabato 2 luglio serale

prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità")

Michelangelo Buonarroti il “divino”: ancora vivente (1475-1564), l’artista veniva consacrato da Giorgio Vasari - nella biografia edita nella prima edizione de Le Vite de’ più eccellenti architetti, pittori et scultori italiani (Firenze 1550) - quale vertice supremo di un ideale percorso evolutivo delle arti – stante una visione della storia caratterizzata da fasi di progresso e decadenza - che solo in lui avevano trovato suprema espressione e perfetto compimento.
Pittore, scultore, architetto e poeta. L’opera di Michelangelo, declinata in forme e materie diverse per i circa 70 anni di una inesausta attività, si sarebbe imposta come riferimento imprescindibile per generazioni di artisti e  avrebbe continuato a esercitare, sugli intendenti e non, il suo potere seduttivo, immune al variare delle mode e degli indirizzi di gusto. Universale ed eterna. Appunto, “divina”.
E Roma si rivelò – e si rivela ancor oggi - l’oggetto privilegiato di applicazione del suo genio: frequentata sin dal giovinezza - quando la città papale diveniva occasione e testimone della realizzazione dei primi capolavori (il Bacco del Museo del Bargello, la Pietà di San Pietro) – vissuta, e sofferta, negli anni della piena maturità e della vecchiaia quando, per essa, Michelangelo licenziava le magnifiche architetture che ne avrebbero plasmato eternamente il volto.



Un itinerario che indirizza a rileggere l’esperienza romana di Michelangelo, “artista universale”, attraverso un percorso costruito sulle tappe di alcuni decisivi snodi storici,  un'occasione per  ripercorrere l’avventura esistenziale e artistica del Buonarroti ne “i luoghi, i tempi e le forme del genio”.

Susanna Falabella

Visita guidata + servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza: 11,00 euro e studenti fino a 26 anni di età; 13,00 euro non soci.
Durata della visita: 2 h ca.
Appuntamento: in piazza della Cancelleria, davanti all'ingresso del palazzo della Cancelleria, alle ore 18:15.
Nota sul percorso di visita: il percorso inizierà in piazza della Cancelleria e si concluderà a piazza Venezia.

RINNOVO QUOTA ASSOCIATIVA
N.B.
Chi dovesse rinnovare la quota associativa (15,00 euro) potrà effettuare il rinnovo in questa occasione utilizzando, se lo desidera, la visita omaggio (in questo caso la quota da consegnare in busta chiusa sarà: 15,00 euro rinnovo quota associativa + 0,00 visita omaggio).

Per chi desidera effettuare il pagamento tramite bonifico (non è obbligagorio: è possibile pagare in contanti il giorno stesso, consegnando però, cortesemente, la quota esatta).
COORDINATE BANCARIE

Destinatario: Susanna Falabella - via Genova 18; 00184 Roma
Banca: UniCredit
IBAN: IT50L0200805203000400965863
Importo: 11,00 euro (visita socio); 13,00 euro (visita non socio); 15,00 (rinnovo quota associativa).
Causale: 
pagamento n. visita socio/visita non socio /rinnovo quota associativa.



▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-