x
Visite guidate   |  



L'evento: Incontro ai Capolavori. Viaggi a Roma di Grandi Maestri: impronte e riflessi
Dove: Enoteca Letteraria, via delle Quattro Fontane 130
Con: Susanna Falabella
 Quando: venerdì 23 febbraio - venerdì 16 marzo - venerdì 13 aprile - venerdì 11 maggio - posti limitati

prenotazione obbligatoria entro 24h dall'incontro (cliccare su "Date e prenotabilità")

L’incantato stupore che Roma, a dispetto di troppe evidenti criticità, suscita nei turisti del nostro tempo si fonda su quella complessa stratificazione di storia - e di storie - che ha definito la veste unica, incomparabile e irripetibile, della sua immagine.
Un abito dalla complessa tessitura: la trama delle vestigia dell’antico - imponente e struggente eredità dell’essere stata capitale dell’Impero – si intreccia con l’ordito di una cristianità monumentalizzata nella città papale, per la quale lavorarono maestri non romani ma che a Roma trovarono la loro ideale patria d’adozione. Nomi illustri – Michelangelo, Raffaello, Bernini, Borromini - solo per citare pochi grandi tra i grandi il cui esemplare operato divenne occasione di altre “forestiere” presenze.

Presenze documentate da soggiorni di durata variabile, occasionati da motivazioni diverse (di studio e perfezionamento, professionali, personali), ma tutti ugualmente irrinunciabili: viaggi a Roma, dei quali è possibile rintracciare le impronte in città e (o) i riflessi in una produzione seguita al rientro in patria.



“Viaggi a Roma di Grandi Maestri: impronte e riflessi” è un percorso in sei tappe nella storia delle arti alla ricerca di quelle impronte e di quei riflessi che più significativamente sono originati da indimenticate esperienze romane.

Dalle “impronte” del gotico rintracciabili nel superbo catalogo di architetture e sculture – comprensive di un poetico Presepe - licenziate da Arnolfo di Cambio per la Roma tardo duecentesca, ai “riflessi” nel ritorno classico di un estremo, imprevedibile Renoir, oltre la bruciante esperienza della ‘rivoluzione’ impressionista, passando per: le fascinazioni antiquarie che nutrono il raffinato repertorio decorativo messo in opera dal Pintoricchio nelle cappelle gentilizie di importanti basiliche e nell’appartamento Borgia in Vaticano; l’assimilazione e rielaborazione critica della fondante lezione di Caravaggio nei maestri d’oltralpe; l’impatto di Roma su Diego Velázquez in due diverse stagioni della sua folgorante carriera; le immagini di una Roma, reale o immaginaria, prodotta dai vedutisti per i viaggiatori del Grand Tour.

  • Venerdì 15 Dicembre. "Percorsi gotici. Sulle tracce romane di Arnolfo di Cambio".
  • Venerdì 19 Gennaio. "Decorazioni dall'antico. Pintoricchio: tra cappelle gentilizie e appartamento Borgia". 
  • Venerdì 23 Febbraio. "Una lezione irrinunciabile. Mastri d'oltralpe sulle orme di Caravaggio". 
  • Venerdì 16 Marzo. "Viaggi di studio e missioni reali: i due soggiorni romani di Diego Velázquez".
  • Venerdì 13 Aprile. "Roma in viaggio. Vedute di città - reali e immaginarie - per i viaggiatori del Grand Tour".
  • Venerdì 11 Maggio. "Ritorno al classico. Renoir: oltre l'Impressionismo". 

Susanna Falabella - © tutti i diritti riservati

Costo singola lezione: 13,00 euro soci; 15,00 euro non soci.
Aperitivo con degustazione di vini dell'Enoteca Letteraria (a seguire, facoltativo): 5,00 euro.
Durata di una lezione: 1h e 45' ca. -  dalle ore 19:00 alle ore 20:45.
Appuntamento: presso l'Enoteca Letteraria in via delle Quattro Fontane 130, alle  ore 18:45.
Avvertenza per le prenotazioni: E' possibile partecipare ai singoli appuntamenti, non c'è obbligo di iscrizione all'intero ciclo di incontri. Causa i posti limitati, si prega però di effettuare la prenotazione solo se certi della presenza e di avvisare per tempo in caso di disdetta. Coloro che desiderano trattenersi dopo l'incontro di storia dell'arte per l'aperitivo con degustazione, sono pregati di specificarlo, per ragioni organizzative, inviando una mail a: info@bellezzadellarte.it

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-