x
Visite guidate   |  

L'evento: Splendori nascosti: San Gregorio al Celio
Dove: chiesa di Santi Andrea e Gregorio Magno al Celio
Con: Susanna Falabella
 Quando: sabato 10 ottobre - visita con permesso speciale

prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità") completa dei seguenti dati da inviare a info@bellezzadellarte.it: nominativi di tutti i partecipanti con relativi recapiti cellulari

Un permesso speciale per varcare la soglia della chiesa che si staglia, maestosa, sul declivio del Celio rivolto verso il Palatino: quella dei Santi Andrea e Gregorio Magno meglio conosciuta come San Gregorio al Celio.
Edificata nell'VIII secolo da papa Gregorio II (715-731) sull'area in cui papa Gregorio I (Gregorio Magno, 590-504) aveva fondato una piccola chiesa, dedicata a Sant'Andrea, e un monastero.



Significativamente ristrutturata in età moderna con gli interventi che, scalati tra '600 e '800, le avrebbero conferito la veste attuale, comprensivi della solenne facciata e dell'imponente portico progettati da Giovan Battista Soria per il cardinale Scipione Borghese nel 1633, la chiesa custodisce nel suo interno basilicale, diviso in tre navate ritmate da antiche colonne in granito, la sorprendente Cappella Salviati.



Voluta dal cardinale Antonio Maria Salviati, la cappella venne iniziata allo scadere del '500 su progetto di Francesco da Volterra e terminata nel 1600 da Carlo Maderno. E' qui che l'antica immagine di una Madonna, che secondo la tradizione devota avrebbe parlato a san Gregorio, dialoga con il magnifico altare marmoreo di Andrea Bregno e con una sofisticata decorazione ad affresco di Giovan Battista Ricci da Novara.

Susanna Falabella


Costo della visita + servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza: 11,00 euro soci e studenti fino a 26 annni di età; 13,00 euro non soci.
Contributo richiesto dalla chiesa per l'ingresso: 5,00 euro.
Durata della visita
:
2h circa.
Appuntamento: in piazza di San Gregorio, davanti alla scalinata di accesso alla chiesa, alle ore 10:00.

NORME DA OSSERVARSI IN RISPETTO DELL'ORDINANZA DELLA REGIONE LAZIO N. Z00043 DEL 27/05/2020

1) divieto di partecipazione per chi abbia sintomi influenzali e una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi;
2) uso obbligatorio della mascherina;
3) partecipazione limitata a 20 persone;
4) utilizzo di apparecchi igienizzati (forniti dall'associazione) per l'ascolto a distanza (verranno consegnate cuffiette auricolari usa e getta ma sono utilizzabili e consigliabili anche cuffiette proprie);
5) obbligo di mantenere il distanziamento di 1 metro tra i partecipanti durante il percorso di visita;
6) prenotazione obbligatoria cliccando su "Date e prenotabilità" con indicazione del numero esatto dei partecipanti;
7) invio dei nominativi di tutti i partecipanti corredati dei relativi recapiti telefonici a info@bellezzadellarte.it;
8) pagamento, della visita e della quota di ingresso, anticipato tramite bonifico (utilizzando le coordinate a seguire) da notificare a info@bellezzadellarte.it entro e non oltre le 24h precedenti la visita, o da consegnare in busta chiusa il giorno della visita.

COORDINATE BANCARIE
Destinatario: La Bellezza dell’Arte – via Pietro Cossa, 13; 00193 Roma
Banca: Credito Valtellinese
IBAN: IT15M0521603206000000000443
Importo: 11,00 euro soci; 13,00 euro non soci + 5,00 euro ingresso x n. ...
Causale: pagamento ingresso visita di San Gregorio al Celio del 10/10/2020

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-