x
Visite guidate   |  

L'evento: Tra luci e ombre: i luoghi, i tempi e l'eredità di Caravaggio a Roma
Dove: da piazza di Sant'Eustachio a piazza San Lorenzo in Lucina
Con: Susanna Falabella
 Quando: venerdì 11 settembre (serale)

prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità") comprensiva della comunicazione dei nominativi di tutti i partecipanti con relativi recapiti telefonici e della notifica del pagamento effettuato, tramite bonifico, entro 24h dalla visita

Poche strade di Campo Marzio e pochi anni degli inizi del Seicento: lì e in quel breve volgere di tempo si è giocato il destino della storia della pittura europea.
E' quasi allo scadere del Cinquecento - nella seconda metà degli anni Novanta - che Michelangelo Merisi da Caravaggio, da non molti anni a Roma, ottiene la protezione del potente cardinale Francesco Maria Bourbon del Monte, residente in Palazzo Madama.
Il trampolino di lancio per una tanto attesa visibilità nella città papale è la conquistata commissione delle tele per San Luigi dei Francesi. In una successiva, vertiginosa sequenza di eventi, che vedono partecipi i più influenti protagonisti della città papale e scalati tutti entro il fatale 28 maggio 1606 - quando, coinvolto in una rissa che condusse alla morte di Ranuccio Tomassoni, Caravaggio sarà costretto a lasciare Roma per sempre - il pittore ascende all'apice della notorietà, come attestato dalle tante opere richieste per ornare cappelle gentilizie o arricchire, con una ventata di audace, e talvolta controversa modernità, le più prestigiose collezioni d'arte.



Dipinti sublimi, solo in pochi però rimasti nelle sedi originarie: troppi quelli dislocati altrove, dispersi come furono nei mille rivoli del mercato o, peggio, perduti.

Quando Caravaggio abbandona Roma, per avviare un nuovo intensissimo tempo della sua vita e della sua pittura, il suo lascito è però immenso: ancorato alle opere all'epoca visibili in città e che furono visionate, studiate (ma anche imitate e copiate) dai caravaggeschi di prima e seconda generazione
Un itinerario non convenzionale per riscoprire, attraverso la narrazione con il ricorso a fonti meno prevedibili e i percorsi materiali per le più seduttive vie del centro storico, i luoghi e i tempi  di Caravaggio a Roma e le dinamiche corresponsabili della sua preziosa eredità.

Susanna Falabella


Costo della visita + servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza: soci 11,00 euro (10,00 + 1,00); non soci 13,00 euro (12,00 + 1,00); nessuna riduzione prevista (il costo del noleggio apparecchi auricolari rimane invariato anche se si utilizzano cuffiette proprie perché si riferisce al noleggio, appunto, del servizio apparecchi per l'ascolto e la trasmissione; il costo delle cuffiette usa e getta - 25 centesimi ciascuna - non viene calcolato a carico del visitatore).
Durata della visita
:
2h circa.
Nota sull'itinerario che non prevede l'ingresso nelle chiese (solo esterni): passeggiata di Storia e Arte con inizio in piazza di Sant'Eustachio e conclusione in piazza San Lorenzo in Lucina.
Appuntamento: in piazza di Sant'Eustachio, davanti alla chiesa, alle ore 18:30.

NORME DA OSSERVARSI IN RISPETTO DELL'ORDINANZA DELLA REGIONE LAZIO N. Z00043 DEL 27/05/2020

1) divieto di partecipazione per chi abbia sintomi influenzali e una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi;
2) uso obbligatorio della mascherina;
3) partecipazione limitata a 18 persone;
4) utilizzo di apparecchi igienizzati (forniti dall'associazione) per l'ascolto a distanza (verranno consegnate cuffiette auricolari usa e getta ma sono utilizzabili e consigliabili anche cuffiette proprie);
5) obbligo di mantenere il distanziamento di 1 metro tra i partecipanti durante il percorso di visita;
6) prenotazione obbligatoria cliccando su "Date e prenotabilità" con indicazione del numero esatto dei partecipanti;
7) invio dei nominativi di tutti i partecipanti corredati dei relativi recapiti telefonici a info@bellezzadellarte.it;
8) pagamento obbligatoriamente anticipato tramite bonifico (utilizzando le coordinate a seguire) da notificare a info@bellezzadellarte.it entro e non oltre le 24h precedenti la visita (in caso di forzato annullamento causa maltempo, le quote saranno rimborsate o, a scelta del visitatore, conservate in deposito per una visita successiva).

COORDINATE BANCARIE
Destinatario: La Bellezza dell’Arte – via Pietro Cossa, 13; 00193 Roma
Banca: Credito Valtellinese
IBAN: IT15M0521603206000000000443
Importo: 11,00 soci; 13,00 non soci x n. ...
Causale: pagamento visita del …

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-