x
Visite guidate   |  

L'evento: Tramonto a Borgo: storie di pellegrini, lanzichenecchi e percorsi scomparsi
Dove: rione Borgo
Con: Susanna Falabella
 Quando: domenica 14 giugno

posti disponibili esauriti - per inserirsi nella lista di attesa inviare una mail a info@bellezzadellarte.it

Borgo: il nome del rione deriva dal gotico "burg", utilizzato nel VI secolo in occasione delle prime fortificazioni approntate da Totila in questa parte della città già munita di un ideale potente bastione di difesa, l'ormai decaduto sepolcro di Adriano (futuro Castel Sant'Angelo).
La storia del rione appare in effetti, fin dalle origini, condizionata dalla presenza di due sepolture: la maesosta mole imperiale del II secolo e la ben più modesta tomba terragna riservata nell'ager vaticanus all'apostolo Pietro ma sulla quale, al principio del IV secolo, sarebbe stata innalzata una prima imponente basilica determinante la tipologia di insediamenti e una viabilità strumentali a soddisfare le necessità dei pellegrini.



Lo sviluppo futuro dell'area sarebbe stato però più fortemente caratterizzato dalle mura innalzate nel IX secolo  per scongiurare la minaccia dei
saraceni, e poi variamente restaurate e integrate, ma che non impedirono la sciagura del sacco di Roma perpetrato dai lanzichenecchi a partire dal 6 maggio 1527.
La rinascita di Borgo avverrà tra XVI e XVII secolo - emblematicamente significata dall'edificazione di importanti dimore curiali e, soprattutto, dall'ultimazione dei lavori di una nuova basilica petriana - e l'immagine del rione rimarrà, da quel momento, sostanzialmente invariata fino alla metà del XX secolo quando, con l'apertura di via della Conciliazione e la demolizione della "spina di Borgo", si imporrà, con la scomparsa degli antichi percorsi, una nuova identità.

Susanna Falabella


Costo della visita + servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza: soci 11,00 euro (10,00 + 1,00); non soci 13,00 euro (12,00 + 1,00); nessuna riduzione prevista (il costo del noleggio apparecchi auricolari rimane invariato anche se si utilizzano cuffiette proprie perché si riferisce al noleggio, appunto, del servizio apparecchi per l'ascolto e la trasmissione; il costo delle cuffiette usa e getta - 25 centesimi ciascuna - non viene calcolato a carico del visitatore).
Durata della visita
:
2h circa.
Nota sull'itinerario: passeggiata di storia e arte con partenza e conclusione in Borgo Santo Spirito angolo via dei Penitenzieri.
Appuntamento: in Borgo Santo Spirito angolo via dei Penitenzieri alle ore 17:45.

NORME DA OSSERVARSI IN RISPETTO DELL'ORDINANZA DELLA REGIONE LAZIO N. Z00043 DEL 27/05/2020

1) divieto di partecipazione per chi abbia sintomi influenzali e una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi;
2) uso obbligatorio della mascherina;
3) partecipazione limitata a 15 persone;
4) utilizzo di apparecchi igienizzati (forniti dall'associazione) per l'ascolto a distanza (verranno consegnate cuffiette auricolari usa e getta ma sono utilizzabili e consigliabili anche cuffiette proprie);
5) obbligo di mantenere il distanziamento di 1 metro tra i partecipanti durante il percorso di visita;
6) prenotazione obbligatoria cliccando su "Date e prenotabilità" con indicazione del numero esatto dei partecipanti;
7) invio dei nominativi di tutti i partecipanti corredati dei relativi recapiti telefonici a info@bellezzadellarte.it;
8) pagamento obbligatoriamente anticipato tramite bonifico (utilizzando le coordinate a seguire) da notificare a info@bellezzadellarte.it entro e non oltre le 24h precedenti la visita (in caso di forzato annullamento causa maltempo, le quote saranno rimborsate o, a scelta del visitatore, conservate in deposito per una visita successiva).

COORDINATE BANCARIE
Destinatario: La Bellezza dell’Arte – via Pietro Cossa, 13; 00193 Roma
Banca: Credito Valtellinese
IBAN: IT15M0521603206000000000443
Importo: 11,00 soci; 13,00 non soci x n. ...
Causale: pagamento visita del …

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-