x
Visite guidate   |  

L'evento: Meraviglie di Trastevere. Santa Cecilia: i sotterranei, la basilica, gli affreschi  - nascosti - del Cavallini
Dove: piazza di Santa Cecilia, 22
Con: Susanna Falabella
 Quando: sabato 19 maggio

prenotazione obbligatoria entro 24h dalla visita (cliccare su "Date e prenotabilità")

Un percorso nel cuore di Trastevere, alla scoperta dell'avvincente storia - architettonica e decorativa - della basilica di Santa Cecilia.



Fondata nel IX secolo sopra i resti della casa della santa (martirizzata nel 230 d.C.), la primitiva basilica conobbe una seconda, splendida stagione tra XII e XIII secolo quando il suo interno venne impreziosito dal magnifico
ciborio di Arnolfo di Cambio e dagli affreschi di Pietro Cavallini destinati, questi ultimi, a rimaner celati alla vista nelle successive fasi costruttive del complesso legate all'insediamento delle monache benedettine.



Nel 1599, la riesumazione del corpo della santa fu occasione della commissione, ordinata dal cardinale Paolo Emilio Sfondrati a Stefano Maderno del capolavoro che si ammira sotto l'altare maggiore: la statua della martire riproducente l'esatta posizione in cui fu rinvenuto il suo corpo.



Gli interventi settecenteschi di Ferdinando Fuga avrebbero conferito al complesso la sua veste definitiva, dotandolo del solenne prospetto che introduce a un portico monumentale, oltrepassato il quale si disvela la storia di una delle più antiche e preziose "meraviglie di Trastevere".

Susanna Falabella

Costo della visita (comprensivo del servizio noleggio auricolari per l'ascolto a distanza nell'eventualità il gruppo superi i 10 partecipanti): soci 10,00 euro; non soci 12,00 euro; studenti fino a 26 anni di età 5,00 euro.
Costo ingressi scavi e coro con affreschi del Cavallini: 5,00 euro (2,50 + 2,50 euro).
Durata della visita: 2h e 30'.
Appuntamento: in piazza di Santa Cecilia, alle ore 9:45.

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-