x
Visite guidate   |  



L'evento: Meraviglie di Trastevere: la basilica di Santa Maria in Trastevere 
Dove: piazza di Santa Maria in Trastevere
Con: Susanna Falabella
 Quando: domenica 9 dicembre

prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità")

Un antichissimo luogo di culto, sorto nel III secolo nel luogo della “taberna meritoria” dove si tramanda fosse avvenuta, nel 38 a.C., una prodigiosa eruzione d’olio (successivamente interpretata come preannuncio della venuta del Messia): è il primitivo “titulus Callisti”, trasformato in forma basilicale sotto il pontificato di Giulio I (337-352) e poi, dopo ulteriori modifiche, interamente ricostruito da Innocenzo II (1130-1143) con materiale di spoglio proveniente dalle Terme di Caracalla.

La Basilica di Santa Maria in Trastevere, incastonata nel più celebre e popolare dei rioni di Roma, avrebbe conosciuto una storia di interventi particolarmente significativa tra Cinque e Seicento, quando furono realizzate: la Cappella Altemps, affrescata da Pasquale Cati e custode dell’antica icona della Madonna della Clemenza; la decorazione del  soffitto, in legno intagliato su disegno del Domenichino (autore anche della tela centrale con lAssunta); e la “borrominiana” Cappella Avila di Antonio Gherardi.
Un’immagine preziosa,  alla definizione della quale concorrono, però, più degli altri arredi, le figurazioni  a mosaico del XIII secolo: capolavori che si dispiegano generosamente in facciata e nell’abside, dove splendono le Storie della Vergine (1291) di Pietro Cavallini

Susanna Falabella

Visita guidata (comprensiva del servizio auricolari per l'ascolto a distanza): 10,00 euro soci; 12,00 euro non soci; 5,00 euro studenti fino a 26 anni di età.
Offerta libera per l'illuminazione dei mosaici.
Durata della visita: 2h ca.
Appuntamento: in piazza di Santa Maria in Trastevere, davanti al portico della basilica, alle ore 15:15.

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-