x
Visite guidate   |  



L'evento: Splendori di marmo. Palazzo Altemps e i capolavori del Museo Nazionale Romano 
Dove:  piazza Sant'Apollinare, 46
Con: Susanna Falabella
 Quando: domenica 4 marzo - ingresso gratuito per l'apertura nella prima domenica del mese

prenotazione obbligatoria entro 24h dalla visita (cliccare su "Date e prenotabilità")

Nel cuore di Roma, a poca distanza da piazza Navona, sorge la dimora fatta edificare da Girolamo Riario nella seconda metà del Quattrocento, acquistata, un secolo più tardi, dal cardinale Marco Sittico Altemps, che la nobilitò facendovi approntare una raffinata decorazione a fresco, splendidamente conservatasi nel loggiato affacciato sulla corte interna.


A partire dal 1997, la  nitida architettura tardo rinascimentale fu destinata a ospitare una delle sedi del “Museo Nazionale Romano”.
Custode di sculture antiche in gran parte appartenute ad alcune fra le più prestigiose raccolte della Roma seicentesca, Palazzo Altemps esibisce, così, splendidi marmi, già oggetto di ammirazione dei protagonisti del Grand Tour.

Si impongono all’attenzione, tra gli altri, i pezzi provenienti dalla collezione Ludovisi, molti dei quali integrati dai sapienti restauri compiuti da Gian Lorenzo Bernini e Alessandro Algardi.
Pezzi d’eccezione, tra i quali spiccano il Galata suicida, il Grande sarcofago, o il discusso - e anche per questo tanto più seducente - Trono Ludovisi.

Susanna Falabella

Costo visita e noleggio auricolari: 10,00 euro soci; 12,00 euro non soci.
Biglietto ingresso: gratuito, in occasione dell'apertura nella prima domenica del mese.
Durata della visita: 2 h e 20' ca.
Appuntamento: in piazza Sant'Apollinare, davanti all'ingresso del museo, alle ore 15:45.
N.B: dal 18/12/2017 al 6/5/2018 il museo ospita la mostra "Citazioni pratiche. Fornasetti a Palazzo Altemps" a proposito della quale si forniranno solo brevi informazioni.


▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-