x
Visite guidate   |  


L'evento: Speciale Galleria Borghese. Una raccolta di capolavori
Dove: Piazzale del Museo Borghese, 5
Con: Susanna Falabella
Quando: domenica 6 agosto - ingresso gratuito con pagamento diritti di prenotazione
  Prenotazione obbligatoria (cliccare su "Date e prenotabilità")

Tra le più celebri e frequentate a livello internazionale, la Galleria Borghese testimonia una vicenda collezionistica d'eccezione, responsabile della creazione di una raccolta di opere d'arte stupefacente per quantità e qualità dei protagonisti. Poiché, è noto: i più grandi nomi della storia dell'arte abitano, con i loro capolavori, le stanze del Casino Nobile di Villa Borghese.


Effetto, in gran parte, della passione collezionistica del Cardinal Scipione che, nel primo Seicento concepì, poco fuori Porta Pinciana, quel “teatro dell’universo” in cui le tre arti, architettura, scultura, pittura, potessero armonicamente integrarsi con la natura circostante. Una raccolta “montata” con straordinaria abilità: acquistando – o acquisendo con operazioni particolarmente “disinvolte” - singoli pezzi o intere raccolte da aristocratici e artisti. Marmi antichi, sapientemente restaurati – e integrati -, dipinti rinascimentali, opere “moderne”, tra le quali le tele di Caravaggio, e le opere di statuaria scolpite da un esordiente, ma già geniale, Gian Lorenzo Bernini.
Capolavori a sé stanti ma ormai storicizzati in un insieme inscindibile dal contesto di appartenenza, suscettibile di veicolare, sempre, straordinarie emozioni.

Susanna Falabella



Visita guidata e noleggio auricolari: soci 10,00 euro; non soci 12,00 euro.
Biglietto ingresso: gratuito in occasione dell'apertura nella prima domenica del mese; diritti di prenotazione obbligatori: 2,00 euro.

Durata della visita: 2h e 20' ca.
Appuntamento
:
Piazzale del Museo Borghese, davanti all’ingresso della Galleria (guardando l'ingresso a destra, angolo Viale dell'Uccelliera) alle ore 10:10.
Avvertenza:
Si accede alla Galleria Borghese sempre e soltanto con prenotazione obbligatoria dei singoli biglietti: nessun rischio di attese in coda o di eccessivo affollamento delle sale espositive; si prega, però - anche in considerazione dei posti limitati - di effettuare la prenotazione solo se certi della partecipazione e di comunicare per tempo eventuali disdette così da lasciare la disponibilità del proprio posto a coloro che fossero inseriti in lista di attesa. 
E' particolarmente importante rispettare l’orario d’appuntamento perché il deposito al guardaroba è obbligatorio per tutti e dovrà essere effettuato insieme, come gruppo, prima dell'inizio della visita.

▲ Chiudi
Sito realizzato da lfdesign.it © tutti i diritti riservati 2011-